Da una vita sacrificata..

dieci cento mille e mille vite salvate. La tua morte non è stata inutile, grazie a te tante persone ancora , potranno sorridere e piangere ,amare e odiare ,ma soprattutto potranno ancora vivere. La donazione dei tuoi organi porterà a diverse persone la gioia e la speranza, forse di una vita migliore. In questo momento non sono la persona più … Continua a leggere

La strada

La strada che abbiamo percorso assieme, mano nella mano , non sempre facile.Insieme inciampavamo Per poi rialzarci Più sorridenti che mai.Le liete soste, ore felici . Giorni scanditi dal tuo quieto vivere.I tuoi silenziIl mio vociare .Ora il vuoto Colmato dai ricordi.

L’ULTIMO COMPITO

RAPPORTO STUDENTE E DOCENTE Studente e insegnante, due vite che sembrano così vicine, ma sono invece realtà lontane,lontanissime,per prima cosa forse per le motivazioni; l’uno ( lo studente) sente la “scuola”come un obbligo, a volte un peso,ciò non toglie però che gli studenti la amino, l’altro invece (l’insegnante) l’ha scelta come propria passione,l’amore per l’insegnamento, il piacere di poter dare … Continua a leggere

SE NON SI è RACCOMANDATI …

non si sfonda, in nessun ambito, a partire da questo spazio blog. Perchè non visitate il mio blog ? Troppo triste forse?!?!?Mi sembra di vedere una lobby, per molti ma non per tutti. A voi gente gente del blog, i dolori veri non importano, quanta superficialità, quanta tristezza, vedere che tutto va a puttane, anche i sentimenti, anzi soprattutto i … Continua a leggere

OCCHI CINGUETTANTI

Occhi cinguettanti , era il nomignolo con il quale ti eri definito , in una descrizione scolastica, quando avevi solo 9 anni. In quegli occhi splendenti si leggeva tutta la tua voglia di vivere, di giocare e di volare,soprattutto con la fantasia.Eri simile ad un uccellino cinguettante ,ora quell’uccellino non canta e non svolazza più.Con la tua spensieratezza ti eri … Continua a leggere

Partenze

Ti cerco nei miei ricordi ,quando eri bambino,Occhi lucenti ,sorriso di perla, sguardo lontano con tanta voglia di crescere, di vivere e  di arrivare.Io impotente vederti partireper non tornare mai più.